Logo Morri Rossetti

Fonti Comunitarie - UE

La disciplina belga di rettifica in diminuzione degli utili derivanti da operazioni infragruppo costituisce aiuto di Stato

7 Ottobre 2021
Con la sentenza depositata il 16 settembre 2021, in definizione della controversia tra Commissione europea contro Regno del Belgio e Magnetrol International (causa C-337/19), la Corte di Giustizia dell’Unione Europea (“CGUE”) ha sancito l’incompatibilità con il diritto europeo, ai sensi degli artt. 107 e 108 del Trattato sul Funzionamento dell’Unione Europea (“TFUE”), della prassi amministrativa […]
Leggi di più

Il Tribunale dell’Unione europea respinge il ricorso di Nike e Converse contro la decisione della Commissione europea di avvio di indagine formale

10 Settembre 2021
Il Tribunale dell’Unione europea, con la sentenza del 14 luglio 2021, causa T-648/19, ha respinto il ricorso proposto da Nike e Converse avverso la decisione della Commissione europea di aprire un procedimento d’indagine formale riguardante i loro accordi fiscali (c.d. “tax ruling”) con il governo olandese. Il caso Tra il 2006 e il 2015[1] l’Amministrazione […]
Leggi di più

Proventi derivanti da OICR immobiliari italiani esenti da ritenuta anche nel caso di percezione “mediata” da parte di OICR esteri “white list”

24 Giugno 2021
L’Agenzia delle Entrate, nell’ambito della risposta ad interpello n. 409 del 16 giugno 2021, ha fornito alcuni chiarimenti in merito all’esenzione da ritenuta sui proventi distribuiti da OICR immobiliari italiani di cui all’articolo 7, comma 3, del D.L. 25 settembre 2001, n. 351, prevista in favore di OICR esteri istituiti in Stati white list. Tale […]
Leggi di più

Sono esenti ai fini IVA le prestazioni svolte da un terzo nei confronti della SGR, quando queste siano specifiche ed essenziali per la gestione del fondo – Commento a Corte di Giustizia dell'Unione Europea, sentenza 17 giugno 2021, cause riunite C-58/20 e C-59/20

22 Giugno 2021
Con la sentenza in commento, i giudici europei hanno fornito importanti chiarimenti circa l’ambito di applicazione soggettivo della norma contenuta nell’art. 135, par. 1, lett. g) della direttiva n. 2006/112/CE (“Direttiva IVA”). Come noto, tale norma prevede l’esenzione delle operazioni relative alla gestione di fondi comuni d’investimento. Nello specifico, la Corte di Giustizia dell’Unione Europea […]
Leggi di più

L’obbligo di rendicontazione per i grandi gruppi multinazionali: il Country by Country Reporting

15 Giugno 2021
Nell’ambito del c.d. “progetto BEPS” dell’OCSE, l’Action 13 si pone l’obiettivo di aumentare la trasparenza delle strutture operative dei gruppi di imprese multinazionali e delle loro politiche di transfer pricing nei confronti delle Amministrazioni fiscali. Negli ultimi anni l’Action 13 ha consolidato l’impianto documentale relativo ai prezzi di trasferimento, aggiungendo un ulteriore set documentale. Ai […]
Leggi di più

“Business Taxation for the 21st Century”: il nuovo pacchetto europeo di proposte per uniformare la tassazione delle imprese multinazionali

19 Maggio 2021
La Commissione europea – sulla scorta dei lavori intrapresi negli ultimi anni in sede OCSE[1] e della proposta americana di una minimum tax globale per le aziende[2] – ha presentato un pacchetto di proposte per uniformare la tassazione delle imprese multinazionali. Il documento programmatico, denominato “Business Taxation for the 21st Century”[3], si pone l’obiettivo di […]
Leggi di più

La forma giuridica assunta da un OICVM estero non autorizza un trattamento fiscale diverso da quello previsto per gli OICVM nazionali – Commento a Corte di Giustizia dell'Unione Europea, sentenza 29 aprile 2021, causa C-480/19

30 Aprile 2021
Con la sentenza in commento, la Corte di Giustizia dell’Unione Europea ha statuito che i rendimenti derivanti dalla partecipazione in un OICVM estero, ancorché connotato da una forma giuridica diversa da quella che contraddistingue gli OICVM nazionali, non possono essere oggetto di un’imposizione fiscale differente rispetto ai rendimenti distribuiti da fondi domestici; ciò perché contrario […]
Leggi di più

Interessi con aliquota convenzionale ridotta anche senza sostituto di imposta

2 Febbraio 2021
Con la risposta del 1° febbraio 2021 n. 67, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito la modalità di tassazione degli interessi che una società non residente (nel caso di specie una banca lussemburghese), priva di stabile organizzazione in Italia, percepisce da persone fisiche (non esercenti attività di impresa) residenti in Italia. In primo luogo, l’Agenzia delle […]
Leggi di più

Rimani aggiornato





    linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram