Logo Morri Rossetti

Fondi d'investimento

Proventi derivanti da OICR immobiliari italiani esenti da ritenuta anche nel caso di percezione “mediata” da parte di OICR esteri “white list”

24 Giugno 2021
L’Agenzia delle Entrate, nell’ambito della risposta ad interpello n. 409 del 16 giugno 2021, ha fornito alcuni chiarimenti in merito all’esenzione da ritenuta sui proventi distribuiti da OICR immobiliari italiani di cui all’articolo 7, comma 3, del D.L. 25 settembre 2001, n. 351, prevista in favore di OICR esteri istituiti in Stati white list. Tale […]
Leggi di più

Sono esenti ai fini IVA le prestazioni svolte da un terzo nei confronti della SGR, quando queste siano specifiche ed essenziali per la gestione del fondo – Commento a Corte di Giustizia dell'Unione Europea, sentenza 17 giugno 2021, cause riunite C-58/20 e C-59/20

22 Giugno 2021
Con la sentenza in commento, i giudici europei hanno fornito importanti chiarimenti circa l’ambito di applicazione soggettivo della norma contenuta nell’art. 135, par. 1, lett. g) della direttiva n. 2006/112/CE (“Direttiva IVA”). Come noto, tale norma prevede l’esenzione delle operazioni relative alla gestione di fondi comuni d’investimento. Nello specifico, la Corte di Giustizia dell’Unione Europea […]
Leggi di più

L’esenzione da ritenuta per i dividendi di fonte italiana percepiti da fondi UE/SEE prescinde dalla qualificazione del fondo come “persona residente” ai fini convenzionali – Commento a Agenzia delle Entrate, risposta ad interpello 11 maggio 2021, n. 327.

12 Maggio 2021
Con la risposta ad interpello n. 327 dell’11 maggio 2021, l’Agenzia delle Entrate fornisce un’interessante interpretazione circa i presupposti soggettivi di applicazione della neo-introdotta ipotesi di esenzione da ritenuta dei dividendi corrisposti da società ed enti commerciali residenti a fondi di investimento istituiti in Stati membri dell'Unione europea e negli Stati aderenti all’Accordo sullo spazio […]
Leggi di più

La forma giuridica assunta da un OICVM estero non autorizza un trattamento fiscale diverso da quello previsto per gli OICVM nazionali – Commento a Corte di Giustizia dell'Unione Europea, sentenza 29 aprile 2021, causa C-480/19

30 Aprile 2021
Con la sentenza in commento, la Corte di Giustizia dell’Unione Europea ha statuito che i rendimenti derivanti dalla partecipazione in un OICVM estero, ancorché connotato da una forma giuridica diversa da quella che contraddistingue gli OICVM nazionali, non possono essere oggetto di un’imposizione fiscale differente rispetto ai rendimenti distribuiti da fondi domestici; ciò perché contrario […]
Leggi di più

Applicazione della ritenuta convenzionale nel caso in cui i dividendi vengano distribuiti a un fondo di investimento fiscalmente trasparente

22 Aprile 2021
I benefici previsti da una Convenzione bilaterale contro le doppie imposizioni possono essere riconosciuti direttamente in capo ai singoli investitori, nel caso in cui il fondo di investimento sia fiscalmente trasparente. L’Agenzia delle Entrate, con la risposta a interpello del 19 aprile 2021, n. 258, conferma, in buona sostanza, il proprio orientamento sul punto, ribadendo […]
Leggi di più

Rimani aggiornato





    linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram